Sottovuoto

Le Confezionatrici sono degli strumenti molto semplici da usare e molto utili per permettere una maggior conservazione degli alimenti.
I modelli principali sono i sottovuoto ad aspirazione esterna e quelle a campana ed inoltre troviamo le termosigillatrici:

Confezionatrici ad aspirazione esterna:
Confezionatrici sottovuoto automatiche digit, in acciaio inox, a bagno d’olio. Rappresentano il top di gamma delle confezionatrici ad estrazione esterna.
La struttura super rinforzata, gli automatismi del ciclo sono totalmente di serie, mentre le pompe dispongono di lubrificazione forzata che le rende utilizzabili anche per cicli di lavoro giornalieri ininterrotti. Possono operare in sacchetti, contenitori in policarbonato, e sacchetti multipli garantendo risultati ottimali su qualsiasi prodotto dovessero operare.
Confezionatrici a campana:
Rappresentano la linea d’ingresso al mondo professionale del confezionamento a campana. Ideali per svariati settori d’applicazione si caratterizzano in particolare per l’ottima qualità costruttiva, le elevate prestazioni e per un posizionamento economico di mercato estremamente vantaggioso. Dotate di un’elettronica di precisione ma nello stesso tempo di semplice utilizzo, sono in grado di operare con sacchetti di svariate tipologie, in contenitori esterni e addirittura in aspirazione esterna a mezzo buste goffrate. Totalmente in acciaio inox, dotate di vasche stondate e prive di saldature interne con barre saldanti estraibili di serie sono in grado di garantire alla piccola-media azienda super prestazioni al miglior prezzo di mercato in assoluto.
Termosigillatrici per vaschette:
Termosigillatrici semi automatiche per il confezionamento di prodotti in vaschetta. Attraverso questa tipologia di confezionatrici è possibile sigillare, in maniera igienica e ineccepibile prodotti in vaschetta al fine di migliorare la conservazione e soprattutto proporle all’utilizzatore finale in un involucro rigido e perfettamente sigillato. Attraverso questa linea di confezionatrici si persegue un obiettivo primario di confezionamento non di conservazione in quanto la termosigillatrice non pone le vaschette in sottovuoto.
Contattaci!

Non leggibile? Cambia testo.